1/52/53/54/55/5 (2 voti, media: 5,00 su 5)

La prossima generazione degli Smartphone è qui, vediamo se siamo pronti

Categorie: Apple | Massimo Carlone | 09-09-2017 | 0 Commento

Nuove tecnologie sono in arrivo… ma quanto nuove? Sembra che gli Smartphone cambieranno finalmente faccia, probabilmente per tutti i buoni motivi. Come vedremo i nostri cellulari fra qualche mese – e definitivamente fra un annetto?

iPhone 8 cambia futuro

Ecco le prime tre cose che gli Smartphone cambieranno

Vediamo perciò, in base a ciò che sta accadendo negli ultimi mesi, tutto quello che gli Smartphone andranno cambiando proprio sotto i nostri sguardi:

  • Gli schermi diventeranno sempre più Bezel-less. Ovvero, cominceranno ad avere i propri bordi sempre più ridotti ed assottigliati. Il Galaxy S8 è un buon esempio, così come il Note 8 ormai in arrivo. l’iPhone 8 sembra poggiare forte o per meglio dire fortissimo il piede su questo campo. E’ ormai ufficiale: tutti i prossimi cellulari che contano avranno uno schermo che copre tutta la superficie del Display, rendendosi così più compatti ma allo stesso tempo offrendo un grande rateo di dimensione dello schermo.
  • I prezzi aumenteranno, questo riguarda specialmente i cellulari più di spicco. Il Galaxy Note 8 toccherà quasi il tetto dei 1000 euro, mentre l’iPhone 8 li supera… e può superarli anche abbondantemente. Seppure l’evoluzione tecnologia non si sta tanto differenziando sulle prestazioni (Il Galaxy S8 e il OnePlus 5 ad esempio montano lo stesso Chipset o uno molto simile visto che è solo il Galaxy S8 ad avere lo Snapdragon 835) si sta provando piuttosto a fare la differenza nelle funzioni e nella unicità del marchio. Questo porterà i prezzi per ogni cavallo da battaglia al livello dei 1000 euro. Ogni volta.
  • La Realtà Aumentata giocherà un ruolo importante negli Smartphone. Ritenuta una vecchia tecnologia inferiore alla realtà virtuale, la Realtà Aumentata (o AR) sta attualmente tornando alla grande nei vari cellulari. Questo riguarda anche i cellulari Apple e tutti i cellulari Google che montano ARCore. E’ iniziato dal piccolo con giochini come Pokémon Go e dall’esclusività della piattaforma Tango di Google, ma si prospetta un bellissimo 2018 per questo sistema.

E voi siete pronti per la nuova generazione degli Smartphone?

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>