1/52/53/54/55/5 (1 voti, media: 5,00 su 5)

La fotocamera del Pixel 2 supera il Note 8 e l’iPhone 8 nei test

Categorie: Google | Massimo Carlone | 15-10-2017 | 0 Commento

Che cellulare o Phablet aspirate a comprare al più presto? Il Galaxy Note 8? l’iPhone 8 Plus? Perché non un bel Google Pixel 2 / XL? Pare infatti che questo cellulare sta superando alcuni test particolari con risultati veramente soddisfacenti… tanto da scalzare anche i suoi più mortali avversari!

Due duri avversari – sconfitti giusto per poco

Il Pixel 2 deve ancora incedere in maniera particolare nelle nostre vite, in particolare il primissimo Pixel non ha avuto un immensa espansione in Italia considerando la supremazia Samsung – Apple… tuttavia, sembra che Google ha seriamente in mente di giocare tutto quello che ha disposizione per spodestare dal trono almeno uno dei due.

Per un po’ di tempo la battaglia s’è concentrata sulle fotocamere. Perfino l’iPhone X, che deve ancora uscire, avrà una fotocamera tanto speciale da trattare l’immagine al volo tramite un processore diviso. Ed è la stessa cosa che Google ha pensato di attuare con la fotocamera del Pixel 2. Questa fotocamera non è doppia, usa un singolo obiettivo: ma nonostante tutto riesce a funzionare allo stesso modo (se non addirittura meglio visti i risultati) d’una doppia fotocamera. Il particolare software integrato riesce infatti a percepire la profondità visiva dell’immagine senza bisogno di comparare il tutto con un’altra fotocamera.

Google Pixel 2 fotocamera

Non tutto è oro quel che luccica però: nei test, anche se in generale il Google Pixel 2 ha ottenuto la maggior quantità di punti sommati in tutte le prove, rimane comunque indietro per alcuni aspetti nel quale una doppia fotocamera è assolutamente necessaria. Può riuscire ad “ingannare” il sistema con un elaborazione interna, ma fino ad un certo punto. Nonostante ciò, questo cellulare è effettivamente riuscito a battere il Note 8 ed l’iPhone 8 per giusto quel poco. Bisogna ben dire che le funzioni integrate cominciano a battere parecchio il mercato dei “Megapixel” e dei sensori sempre più grandi o di grandi marche. Su questo campo, varrà anche la pena attendere il fatidico iPhone X.

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>