1/52/53/54/55/5 (1 voti, media: 5,00 su 5)

Mozilla introduce Firefox Focus per Android

Categorie: Tecnologie News | Massimo Carlone | 22-06-2017 | 0 Commento

Firefox è su Android per la seconda volta, adesso offrendovi piena protezione per la vostra Privacy e bloccando anche tutte le pubblicità invadenti che popolano il web. Ecco a voi Focus!

Navigare in completa privacy, grazie a Firefox

Come si poteva navigare senza tracce con il cellulare? Ovviamente diversi metodi sono stati sviluppati nel tempo, fra le quali una scheda che possiamo aprire apposta in Chrome (la modalità Incognito) oppure qualche programma apposito che utilizza il sistema TOR per celare la navigazione a tutti i malintenzionati. Tuttavia un browser che sia completamente fatto apposta per la nostra privacy e supportato da una grande azienda è raro da trovare. Opera ha già fatto qualcosa in ambito a questo problema, ma ora è il turno di Firefox. Mozilla è famosa per due motivi su questo campo: il primo perché TOR è basato su Firefox, mentre questa versione di Browser (Focus) è già stato testato a lungo su iOS.

Firefox Focus Android

E quindi è arrivato il turno di Android. Essendo questo un browser completamente fatto apposta per minimizzare il nostro passaggio è ovvio che non troveremo molte opzioni disponibili, ma tutto ciò ha i suoi vantaggi. Si tratta d’un browser più leggero del normale Firefox ed inoltre è dichiarato come anche più veloce, visto che le pubblicità e i vari trackers vengono bloccati automaticamente. In effetti, questo è un altro punto a favore di Firefox Focus: la possibilità di bloccare automaticamente molte delle pubblicità che continuano ad insediare con una certa insistenza gli Smartphone di tutto il mondo. Focus può essere impostato anche come browser standard, così da avere l’apertura diretta in programmi come Facebook o altre Apps in particolare.

Generalmente, anche se ci sono già soluzioni in giro, Firefox Focus è ora una delle soluzioni più rapide e facili per la navigazione in Privacy e senza pubblicità!

Scaricate pure il browser da qui, nel Play Store.

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>