1/52/53/54/55/5 (1 voti, media: 5,00 su 5)

Bixby per il Samsung Galaxy S8 sta per arrivare. Ecco tutti i dettagli

Categorie: Tecnologie News | Massimo Carlone | 04-05-2017 | 0 Commento

Bixby sta arrivando! Ma non è ancora il nostro turno. Si dice infatti che la Samsung sta distribuendo l’assistente virtuale in piccoli passi, saggiando il terreno prima di mandare il software in zone molto più grandi e mondiali.

L’Assistente virtuale innovativo della Samsung è in arrivo

Il punto è, dove esattamente sta arrivando questo assistente? Man mano per ogni territorio, al Samsung sta decidendo di partire dal piccolo della loro zona – ovvero la Corea. Bixby sta infatti venendo distribuito nei Galaxy S8 e S8+ Coreani, dove finalmente si potrà iniziare ad usare i servizi così tanto pubblicizzati dalla casa. Sì, perché se non ne siete a conoscenza, il tanto descritto assistente virtuale della Samsung non è incluso nel vostro Galaxy S8 all’acquisto. Non si è riusciti ad includere questa funzione per tempo, un ulteriore segno che la casa coreana non ha certo smesso di rilasciare i loro prodotti in fretta e furia…

Del resto, adesso l’assistente sta venendo distribuito a macchia d’olio. Quest’oggi è stato il turno della Corea e seguirà la regione Americana entro questo mese. Per fortuna, l’espansione è molto diretta e vasta: quando sarà il turno dell’Europa, si parlerà di probabilmente tutta l’Europa – Italia compresa. Perciò non saremo l’ultima ruota del carro, solamente siamo tutti insieme a tante altre nazioni in attesa di ricevere quest’aggiornamento.

Samsung Galaxy S8 Bixby

Il Firmware è stato rilasciato sia per il Galaxy S8 che il modello S8+ (o Plus). Sconsigliamo tantissimo di andare a cercare il firmware coreano in giro per la rete, anche usando servizi come SamMobile. Questo perché Bixby, come tutti gli assistenti come Cortana o Siri, è personalizzato per ogni lingua. Ciò significa che se accorrete ad installare il firmware coreano aggiornato con Bixby, sarà bene cominciare ad imparare la lingua poiché il software parla solo per l’appunto Coreano. Per il resto, è questione ancora d’un mese o due!

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>